venerdì 2 giugno 2017

Aretha non è più stanca...



Aveva annunciato il ritiro ma evidentemente Aretha Franklin si riferiva
ai LIVE perché pare non abbia alcuna intenzione di smettere.

Infatti è già al lavoro sul nuovo album per gennaio prossimo
con le collaborazioni illustrissime di 
Stevie Wonder, Elton John (per una versione di "Your Song") 
e Lionel Richie.

Ad inizio anno ammise la discesa artistica della sua carriera 
con queste parole: "Dopo 54 anni di viaggi e di voli per il mondo 
può diventare molto faticoso continuare, sono stanca 
non sono felice, niente dura per sempre"

(non dimentichiamo che ha superato anche un cancro al pancreas pochi anni fa)

Ora nuove scintille di entusiasmo e non solo l'annuncio dell'album 
ma anche l'intenzione di creare una linea di prodotti alimentari 
con Krispy Kreme ed altri progetti

"Stiamo facendo alcuni test di cucina, testando e perfezionando ricette" dice. 
"Questa cosa e l'album sono progetti imminenti 
ma ne ho anche altri che includono un film biografico 
un museo di miei manufatti a Detroit, nonché una discoteca / ristorante".

La stessa città di Detroit la settimana prossima 
la omaggerà intitolando una via in "Aretha Franklin Way" 
proprio nel centro della città 
in oltre l'8 giugno parteciperà ad un Tribute-All-Star 
ed infine il 10 giugno sarà headliner della prima edizione (in concerto gratuito) 
del Detroit Music Weekend...


Ben tornata!

lunedì 29 maggio 2017

Chi è Sarah Vaughan? No... Jazzmeia Horn


Sommessamente segnalo una  straordinaria Jazzmeia Horn 
26enne Texana di Dallas e vincitrice del  
"Thelonious Monk Institute International Jazz Competition 2015" 
e che ora debutta con questo album 'A Social Call' 
dove c'è tutta la sua bravura Jazz, Gospel, Soul, Scat
un vero sfoggio di bravura suo e del gruppo che l'accompagna.

Così giovane e così completa che sembra già una piccola Sarah Vaughan
10 tracce di raffinato virtuosismo degno delle più grandi cantanti americane.

Dai classici immortali come "Afro-Blue" e 'Moanin'' 
agli Stylistics di "People Make The World Go Round" 
dove non manca un palpabile ed inevitabile aspetto socio-politico 
giusto per dare un tocco di attualità al lavoro e non scambiarlo 
per un vinile della storia del Jazz... a cui sicuramente in futuro apparterrà.

S U P E R C O N S I G L I A T I S S I M O !!!

cliccate e ... ammirate







giovedì 18 maggio 2017

Mahalia Jackson ...resuscitata



Vi assicuro che inserire tracce di voce su nuove piste sonore
non è affatto semplice ma con (tanta+tanta+tanta) pazienza si fa.

Qui però siamo ben oltre, hanno letteralmente 
"RESUSCITATO" Mahalia Jackson!
Il risultato è magnifico. 
MGA (Modern Groove Assembly)
è un collettivo di musicisti e cantanti guidati da Steve Catanzaro 
produttore e tastierista che qui ha fatto un lavoro al limite della magìa.

Ha isolato parti di voce di Come Sunday 
e l'ha rivestita a nuovo in un sound ipnotico e coinvolgente 
suonando "con lei" come fosse li presente in studio.
E' una traccia degli anni 50 ma il problema non è stato ripulire i fruscii 
quanto "starle dietro" dice Steve:

"La mia sensazione era che Duke Ellington (autore del pezzo) 
rimase così commosso dalla voce di Mahalia che ha smesso di suonare 
per lasciarla libera di volare da sola e così abbiamo trovato 
questa sezione 'a cappella' incredibile.
Ho iniziato facendo molti tentativi, vedere se riuscivo a bloccarla 
in un solco definito ma il problema era che lei 
è molto libera con la sua tempistica e aveva bisogno di un sacco di editing
non riuscivo mai ad ingabbiarla e per farla sembrare il più naturale possibile 
è passato un sacco di tempo prima di capire i punti giusti da tracciare." 

"Ho mandato la pista ad alcuni dei miei amici vocalist.
Come tutti gli artisti a volte possiamo essere competitivi e litigiosi fra noi
ma in questo caso tutti erano felici e positivi al 100%.
Uno mi ha detto che il potere di Mahalia e del suono della sua voce 
lo ha ridotto in lacrime per diversi minuti...
per quanto mi riguarda, posso dire che dopo ore ad ascoltare 
non mi sono mai annoiato ed ogni volta sembrava una nuova esecuzione 
la sua voce è davvero un miracolo, una voce come questa 
arriva solo una volta in un millennio".


Cliccate sull'immagine e ascoltate

https://soundcloud.com/modern-groove-assembly